…Nun c'è pace…

Immag052

Daje che se so’ levati da li cojoni… Certo riguardando il solito ossimorico manifesto qui sopra, ce se chiede: "Ma la doppia negazione significa che oltre a Bush se beccamo pure la War..?"

Immag041

Fine settimana come questi spiegano come mai il mare vicino la Capitale, pur essendo il più fetido del globo, sia tanto preso d’assalto dai romani…

Dunque: La città ha superato l’avvento dello scemo de guera, sopravvissuto alla desertificazione delle strade e dei servizi, sopportato il blindamento militaresco (che se fosse stato così l’8 settembre, i tedeschi firmavano subito resa incondizionata) e infine tollerato i cagazzi no global&co. Un bel gran premio per il più fesso. Non c’è che dire.

Certo, anche noi siamo sempre svegli. Il sottoscritto e la sua dama decidevano infatti di recarsi in mattinata, fischiettando spensierati, dietro Piazza Navona a cercare quel paio d’occhiali da quell’ottico.."come se chiama..’ndo sta..davanti ar senato..daje..". Del resto la comunicazione era difficile da un giorno intero per via degli elicotteri costanti sopra le nostre capoccie.

Immag018Immag019

Superate le prime trincee e i primi reparti incursori di flottiglia d’assalto abbiamo cominciato a sospettare che qui tutti avevano preso maledettamente sul serio la faccendo dello sbarco americano. Il DDay2. C’erano perfino i forestali! Al centro di Roma!!! E non al Pincio, ma a Piazza di Pietra… Il pino più vicino è a 3 piazze direzione sud . Non sapevano nemmeno dove pisciare…

 Immag024collage

Tuttavia noi siamo capoccioni e svicola qui, striscia di là, eccoci al dunque. Bene, la barriera di scudi e di sguardi d’odio non ci permetteva il tiro a foglia morta tanto caro a Zico, così, un po’ incazzati, abbiamo desistito, non prima però di aver ammirato l’altro elemento della cloaca umana che rotolava sui sanpietrini roventi. Eccoli lì, i manifestanti, con le bandiere della pace, quelle rosse, quelle nere, poi i famosi black block notes, tutti fichetti, col costumino di scena, le new balance ai piedi, la cocacola in mano..nell’altra er sercio da tirare… Che bello fare casino da impuniti.

Immag070

Inutile dire che fosse chiaro come andava a finire. Abbiamo girato l’angolo per trovare la pace del vicolo fuori dal coro, dove alcuni artigiani se facevano un pokerino (nonostante il comune li voglia pure sfrattà..)..

Immag036

 

 ..mentre accanto, in una delle piazze più belle del mondo scoppiava la sagra del lancio selvaggio, tutti contro tutti. Come a scuola. La rincreazione dei cretini. 

 litiganti

Non mi va di tirare le solite somme dei danni, dei costi, del non senso, dei paradossi, dei paraculo, dell’ignoranza, del rischio, della mancanza di rispetto, di tutela… Viene sempre il sospetto che alla fine ci sia un gran bel giro di soldi in tanta idiozia plenaria.

Ma è passata. Anche questa. Avanti il prossimo. C’è posto per tutti. BBoni…Nun spignete…

pacifascisti

 

11 Comments

  1. Cari Amici,

    atterro qua per la prima volta, in una sorta di volo pindalico, struggente ed estenuante, si perché leggendo i vari commenti e le foto pubblicate, mi chiedo se il concetto di negazione, significa anche non responsabilità degli eventi passati e futuri.

    Ma scusate un attimo, ma se chi dice di non volere la guerra od un politico scomodo, organizza la guerriglia urbana, quest’ultima come dovremmo chiamarla? Epurazione delle politiche sociali? Un cordiale saluto a tutti voi..

    Ethan Shaewn Ajakae Lesath

    "Mi piace"

    Rispondi

  2. Ahò! basta parlare del Dabliu e tutti se infervorano… Biscardiano…
    Bello. Famo el progesse allora… ma non gi aggavalliamo… 🙂

    @Tam. Grazie. il testosterone è cosa buona e giusta quando non provoca il lancio di oggetti contundenti. Altrimenti scatena l’uso della mazza da baseball…

    @Miloss. Grazie, non ho capito perchè sul tuo blog i commenti annegano nel template…

    @Ethan. sinceramente il tuo volo pindaRico non l’ho capito del tutto. Cosa volevi dire?

    @Laura. Come va la mano? purtroppo pare che il dabliu se lo fosse tolto da solo…Nun se fidava…

    "Mi piace"

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...