Eufemismi


Finalmente abbiamo capito cosa armeggiavano intorno a Palazzo Valentini (La Provincia).

eufemia

Per un po’ di mesi abbiamo notato lavori e cantieri che un po’ ci avevano insospettito. Soprattutto in Via Sant’Eufemia. Perchè il cartello, a nome del patrimonio storico, artistico nonché archeologico recitava "Lavori di trasformazione dei locali sotteranei da adibire a sala mostre..".

Certo quei gabbiotti verdi Check Point Charlie ci ricordavano un po’ troppo quelli della zona San Luigi de Francesi

eufemia (1)

Ma abbiamo aspettato. Forse siamo troppo maligni e sospettosi… Forse si trattava solo di custodire l’ennesimo palazzo gioiello preso in ostaggio dalla politica. Parcheggi (nella zona introvabili) compresi.

E poi..? Et Voilà… Ecco il coniglio dal cilindro del restauro.

Abbiamo scoperto che oltre a questi lavori fondamentali per la nostra cultura, hanno preparato il solito giochino da RISIKO STRADALE della CASTA. Come potete vedere dalle foto sotto hanno messo giù i classici (ormai per noi romani lo sono) colonnini elettrici luminosi che escono dalla pavimentazione e sbarrano la strada a quelli non in lista… La zona, badate bene, era già off limits per parcheggiare a noi proletari dell’utilitaria (ma almeno era permesso circolare con la macchina anche per raggiungere il parcheggio a tinte blu presso la Colonna Traiana, che ora comincio a temere diventerà inesorabilmente sempre più isola irraggiungibile, per noi precari del parcheggio provvisorio. E ora mi spiego forse anche quelle assurde transenne accampate da quelle parti da mesi..)

Eufemismi

Per ora lasciano passare ma vedrete  che presto i denti usciranno allo scoperto.

La strada diventerà roba loro, con occhiatacce pesanti per noi biker anarchici (poi proibiranno anche il nostro passaggio in una delle notti dalle lunghe transenne..).

Eufemismi2

Quello che fa incazzare è che ci prendono pure in giro. Pare lo facciano per noi, capite? Volete rubarvi la strade? Fatelo senza barbatrucchi, intanto non ci stupiamo più.

Siete senza vergogna. Anzi create una nuova zona.

ZSV: Zona Senza Vergogna.

10 Comments

  1. Quindi, vediamo un pò.
    La Provincia, prima istituzione dello stato in lista a dover sparire data la totale inutilità di servizio (sovrapposizione con comune e regione), continua a spendere soldi pubblici rubando strade comunali per parcheggi privati?

    Sul “pare lo facciano per noi”, ti ricordo lo spot dello scorso anno che inventarono proprio per far capire quali servizi rendono alla comunità (mai capiti, del resto non lo sanno nemmeno loro).
    “La provincia fa per te” (su carta non puoi dargli torto).

    "Mi piace"

    Rispondi

  2. Quando apportano queste ‘dentiere’ alle strade, le cambiano le segnaletiche con un certo criterio?? Oppure si limitano a mettere un unico cartello lì davanti, senza prevenzioni?

    "Mi piace"

    Rispondi

  3. … perché l’altra volta con mio cognato ci siamo ritrovati dentro ‘sta catzo di ztl perché, devia di qua e devia di là. porca miseria, qui non si va e lì non si passa, allora ditecelo Voi dove cazzo dobbiamo uscire, fanc…lo! Che ci portate via con l’aviotrasporto???, ma come cazzo le mettono le segnaletiche, questi? Le vie le chiudono così a ritmo continuo le vie, che non pensano neanche più ad aggiornare le segnaletiche.

    Scusa, Rondo, per lo sfogo.

    "Mi piace"

    Rispondi

  4. pensavo che il panettone retrattile fosse una prerogativa di noi milanesi…

    ahahah noi al posto delle transenne abbiano una sfilza di testicoli di cemento che se tu povero pedone non stai attento a schivarli pesti le gengive per terra!
    alimotacciloro!!!

    "Mi piace"

    Rispondi

  5. skunky a milano avrete i panettoni retrattili ma non questi ultimi colonnini che s’illuminano e suonano mentre salgono e scendono, con tanto di semaforino e pulotto controllore.

    mai visti a milano.

    "Mi piace"

    Rispondi

  6. ahaha ma ci sono anche qui!!! ovviamente in centro come da tradizione… via fiori chiari in brera… ma non ci sono i gabbiotti pulotti…
    almeno quelli NO!!!!
    BUON WEEK!!!

    Ps. ma per la maratona ad ostacoli di roma.. fanno fare un giro in centro e oplà usano le transenne x risparmiare…..
    ahahahahahaha dillo a veltroni!!!!

    "Mi piace"

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...