Finalmente nessun Giro di parole…

Hallelujah!

Dal Corriere della Sera di ieri, cronaca romana:

290720081819Che posso aggiungere? Giro usa le mie parole.. “Lager”! Se penso alla nascita di questo blog…alla capitale delle transenne come tag (sto disperatamente cercando queste transenne londinesi.. Qualcuno le ha mai viste? Nemmeno il nome hanno gli inglesi per certi mostri tubolari (è tutto un generico barriers); se penso ai miei disperati attacchi e denunce per quello scempio, all’illusione di Striscia, alla sincerità di Tocci, alle promesse di Lobefaro…

A questo giro, scriverò all’On. Giro, gli dirò che si può addirittura fare un gentilissimo (così raro e necessario al centro..persino per loro, per quelli della casta ad aria condizionata) piccolo giardino in quell’angolo. Come a Londra o a Parigi (da dove ho preso il verde per il mio collage).
Parcheggio bunkergiardinetto parlamento?Grazie Onorevole. Anche i deputati hanno gli occhi. Sono quasi ottimista, soprattutto perché la classe dei giovani e nuovi deputati, trasversalmente, sembra accorgersi come questa sia l’unica strada per ricucire lo strappo fra politici e cittadini.

Ci raccomandiamo. Non vogliamo più essere presi in.. Giro!

6 Comments

  1. @todom

    forse hai ragione, se non altro si spera. con veltroni&c avevamo perso anche le speranze…

    al cretino di sinistra medio puoi vendere la notte bianca in cambio del cuore cittadino.

    sono che anni che funziona così.

    "Mi piace"

    Rispondi

  2. a Londra (come in molte altre città) sapevo che le transenne sono di plastica (di solito nera e bianca con catarifrangenti rossi o semplic bianche e rosse).. ed oltre ad essere un elemento d’arredo urbano non sgradevole sono anche solide e molto stabili !
    manuele

    "Mi piace"

    Rispondi

  3. Io al tuo posto mi sentirei al 7° cielo .. “anche i deputati hanno occhi”, sia in quanto propri, sia per fare “propri” i temi delle giuste battaglie che girano in internet.
    Laura (degradodiroma)

    "Mi piace"

    Rispondi

  4. No manuele ti prego! Londra ha tante cose belle ma le transenne no! E’ vero che sono di plastica, e infatti sono tutt’altro che solide. Anzi le trovi sempre a terra e spesso finiscono pericolosamente in mezzo alla carreggiata. Anche come arredo urbano, si e’ visto di meglio. La differenza e’ che il temporaneo qui e’ temporaneo, quindi le transenne sono usate solo mentre ci sono lavori in corso, e poi vengono rimosse.

    "Mi piace"

    Rispondi

Rispondi a anonimo Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...