Piazza l'Albero – Facciamo sul serio

Screenshot

*

L'ennesima beffa pseudo pedonale che promette bitume e bare a San Silvestro ci obbliga a fare qualcosa. Il mio piccolo sogno non rimane nel cassetto. Proviamo a piazzare almeno i primi alberi in una piazza tanto importante. Ci abbiamo provato anche per Largo Argentina, ma senza bussare da più parti.

C'è la lettera aperta ad Alemanno, Berlusconi e al Papa.

E potete iscrivervi al nostro gruppo su Facebook.

Mentre qui potete scrivere direttamente al Sindaco.
 

Perché vogliono farla così…

SILV_02_672-458_resize

..mentre potrebbe essere (almeno) così. Ci vuole poco!

piazzalalbero

 

E, forse, non siamo più così soli.


«PIU' VERDE NELLA PIAZZA» – Ma Legambiente insiste: «L’assessore Dino Gasperini ci ha promesso un incontro nei prossimi giorni su piazza San Silvestro – afferma il presidente Legambiente di Roma e del Lazio Lorenzo Parlati – dove affronteremo tutte le problematiche che abbiamo posto. Pensiamo al progetto per “Milano città verde” del maestro Claudio Abbado e di Renzo Piano, con il sogno di una rete di piazze verdi in città, che potrebbe ripartire proprio da piazza San Silvestro, come in parte si intende già fare con l'area verde da Villa Glori all’Auditorium. E rimangono le preoccupazioni per la mobilità». A Legambiente si sono uniti i Verdi della Regione: «Chiediamo che sia variato il progetto di piazza San Silvestro – afferma il capogruppo e segretario nazionale Angelo Bonelli – che la piazza sia pedonalizzata ma non asfaltata. E sia introdotta nel progetto la presenza di verde pubblico e alberi. In un centro storico che ha una drammatica esigenza di verde, sarebbe un modo per supplire a questa grave carenza, che comporterebbe anche una diminuzione dei costi di realizzazione e vantaggi in termini di qualità della vita».

*[Ringrazio con stima Agostino Zamboni per il Logo]

 

Una donazione per aiutare Cartellopoli.com

Della squallida vicenda credo che ormai sappiate. Qui potete rileggere di cosa si tratta.
Mentre qui sotto ecco la raccolta di fondi che parte per difendere la causa.

 

Transenna Imperiale

Perché ormai fa parte del panorama. Proprio lì, accanto ad uno dei view point  più belli e famosi di Roma Antica. Eccola. Nuda e cruda, a stagliare sull'orizzonte dell'Impero Romano.

transennaimperiale (2)transennaimperialeA cosa serve? Occorre come Porta Transenna Varco sulla salitina che imbocca al Campidoglio? Ma se avete piazzato anche il colonnotto magico appena pochi metri più a valle? Allora forse diventa cancello anti invasione barbaro-turistico-pedonale alle scale che risalgono appunto dai Fori? L'essenziale è sempre proteggere il Capitolium politico, si sa…Ci fosse Giulio Cesare almeno!

transennaimperiale (3)transennaimperiale (4)

La Guerra delle Lasagne Elettorali


DSC04456
Non c’è niente da fare. Gli applausi del post precedente si trasformano in pacche sulla spalle. La lodevole iniziativa viene quasi irrisa dall’arroganza e dalla strafottenza di questi nauseabondi cuochi politici. Tutto come prima, anzi peggio. Ma il Comune, il Sindaco cosa fanno? Promettono poi condiscono le lasagne con la colla del potere collettivo. Lasagna, la lagna purché se magna… Che schifo.

DSC04450
Mi associo all’ennesima trovata di Degrado Esquilino offerta da Riprendiamoci Roma. NoTransenna può essere tranquillamente firmatario ed io stesso spiaccicherò qualche linguetta. Che allego qui da scaricare:
NON VOTAREPosso dare conferma che aderisce anche 06Blog fra gli indirizzi. Coraggio, tutti contro le lasagne elettorali abusive (e non)! "Chi incarta Roma va scartato!". [Anche su FB].

BREAKING NEWS! * BREAKING NEWS! * BREAKING NEWS!

Basta Lasagne


Già sono indigeste sotto elezioni (che in Italia tra l’altro significa una volta ogni 6 mesi circa), poi hanno inventato quelle di ringraziamento (che si vinca o si perda!?), quale ignobile dessert… Quindi quelle costanti, tutto l’anno, che si governi o ci si opponga, fra accuse ed ironia, poca di norma.

Questa sarebbe anche divertente, se non fosse che è un po’ vecchiotta e già ampiamente usata
*

101120082092
..La volemo finì? E a me non frega un cazzo se vengono spiaccicate sulle bacheche apposite o meno, non le voglio proprio vedere. Altro che legali o illegali. Ci deve essere un periodo di pace per i nostri poveri muri metropolitani (e soprattutto per i nostri occhi cittadini), in cui TUTTE SONO ILLEGALI.

* Complimenti per la traduzione, che senza eravamo basiti..

I tesori di Ponte Sisto…

Per la serie "Non è tutto oro quello che luccica", una mia amica l’altro giorno mi ha indicato l’affascinante sfarfallio sui piloni di Ponte Sisto.

Ponte Sisto Ad osservarli con più attenzione si notano i cocci di vetro che brillano al sole reduci delle notti brave sul ponte più battuto dagli ubriaconi e fattoni pendolari fra Campo de’ Fiori e Trastevere.

Urban Art..? O inciviltà?


aggiornamento:
certo che come nei commenti mi hanno fatto notare, la cosa assume anche contorni tragicomici.

Alieni al Ghetto

 Che cos’è sto coso ???

alieniarenulaalienarenula